DE | FR | IT
Skip to end of metadata
Go to start of metadata

Domande frequenti su LocalSigner


LocalSigner funziona con SuisseID?

LocalSigner supporta la SuisseID di tutti i fornitori certificati (Posta, QuoVadis, Swisscom, UFIT).

Per quale ragione LocalSigner su Windows XP non funziona con i certificati qualificati di classe A dell'UFIT?

A causa di un errore nel middleware Siemens 5 il certificato non viene registrato correttamente nell'archivio certificati di Windows XP. L'apposizione della firma fallisce sia con LocalSigner che con Acrobat Pro.

Questo problema di accesso al certificato via l'archivio certificati di Windows non si presenta su Vista né su 7. Su XP lo si può risolvere utilizzando la versione 3.1 o la versione 3.2 del middleware Siemens.

Se l'accesso al certificato avviene via la DLL PKCS#11, anche la versione 5 del middleware Siemens funziona perfettamente su XP. A partire dalla versione 2.5 LocalSigner utilizza per default l'interfaccia PKCS#11 anche sui sistemi Windows. Il problema irrisolto di Siemens su XP non è dunque più così importante per LocalSigner.

LocalSigner non parte su MacOS. Perché?

LocalSigner ha attualmente un problema già conosciuto: non funziona se nel nome del percorso (path) vi sono degli spazi vuoti. In altre parole, l'App LocalSigner non deve trovarsi in una cartella il cui nome contiene degli spazi.

Gatekeeper impedisce l'avvio di LocalSigner su Mac OS versione 10.14.5 o successiva.

Dalla versione 10.14.5 di Mac OS il gatekeeper impedisce l'avvio di LocalSigner. Per evitare ciò, Gatekeeper può essere spento per un breve periodo di tempo, LocalSigner può essere avviato e Gatekeeper può essere riattivato. LocalSigner viene quindi attivato nel sistema e può essere utilizzato nuovamente come al solito.

  1. sudo spctl --master-disable (in una finestra terminale -> questo comando attiva l'opzione "Da qualsiasi sviluppatore" sotto "Sicurezza").
  2. Installare e lanciare Localsigner (che "registra" l'applicazione su Mac)
  3. sudo spctl --master-enable (ora è possibile disabilitare nuovamente l'opzione, Localsigner può essere avviato in seguito senza problemi)

Attenzione: Con questo intervento siete responsabili di una temporanea disattivazione di una delle tante funzioni di sicurezza del sistema operativo.

Arresto anomalo del sistema quando si avvia LocalSigner da Linux

I temi oxygen-gtk e Breeze della versione 2 di GTK ha incompatibilità con SWT dalla versione 4.5. Per ovviare a questo problema, si prega di configurare un tema diverso. Per fare ciò, configurare un tema diverso da oxygen-gtk o Breeze in System Settings → GTK+ Appearance → GTK+ Styles.

La firma non può essere applicata su Debian Linux

Se la firma non può essere applicata con la SuisseID di SwissSign sotto una Debian Linux (possibilmente anche derivata Debian come Ubuntu), il pacchetto swisssign-pin-entry deve essere installato.

sudo apt-get upgrade && sudo apt install swisssign-pin-entry

L'errore si verifica dopo che sono stati specificati o selezionati i parametri della firma come il certificato, le informazioni di contatto, il motivo della firma, ecc. e deve essere inserito il PIN per il certificato di firma qualificata. La firma con il certificato di autenticazione funziona ancora in questo caso.

LocalSigner non apre tutti i documenti PDF. Perché?

LocalSigner non può aprire i PDF nei casi seguenti:

  • Il documento è protetto da password (in lettura e/o in scrittura).
  • Si tratta di un formulario. Questo va riempito con Adobe Reader.
  • Il visualizzatore integrato ha un problema con il documento. Passare al modo per la visualizzazione esterno (Adobe Reader).
  • Il documento è veramente danneggiato o contiene errori gravi.
All'avvio appare un messaggio che avvisa che non è possibile salvare la configurazione. Come mai?

LocalSigner salva la configurazione locale nel repertorio “home” dell'utente (ad esempio C:\Documenti e impostazioni\esempio\.localsigner).

Questo percorso può essere cambiato modificando il file init.properties (ad esempio in C:\Programmi\Open eGov LocalSigner\configurazione).

Abilita registro debug

Per analizzare i problemi con LocalSigner, si dovrebbe attivare il registro di debug. In Windows, procedere come segue:

  • Esci da LocalSigner
  • Aggiungere una nuova riga con il testo debug=true al file %USERPROFILE%\.localsigner\userconfiguration.properties.
  • Avviare LocalSigner ed eseguire la funzione che causa i problemi.
  • Analizzare il registro di debug nel file %USERPROFILE%\.localsigner\debug.log o inviare il file al Supporto LocalSigner.
Problemi con il visualizzatore di Adobe Reader
  • Se il driver per la firma con SuisseID è configurato in Adobe Reader DC, i problemi si verificano in Windows quando si passa dal visualizzatore di Adobe Reader al visualizzatore integrato. Il visualizzatore utilizzato e se deve essere commutato automaticamente dopo la firma possono essere configurati nella finestra di dialogo di configurazione (menu PreferenzeConfigurazione) in Visualizzatore. In caso di problemi si raccomanda di utilizzare solo il visualizzatore integrato.
  • Se non è installato Adobe Reader o se un altro programma è configurato come predefinito per l'apertura di documenti PDF, il comportamento non è definito.
  • No labels